Passione Ciclismo
BENVENUTO NEL Forum

Registrati e diventerai uno di noi Smile
Accedi

Ho dimenticato la password

Statistiche
Abbiamo 273 membri registrati
L'ultimo utente registrato è settimio corzani

I nostri membri hanno inviato un totale di 8307 messaggi in 1159 argomenti
Facebook

Compartiva maxisportive 2010 circuito di Alcaniz: in Spagna la regina è tedesca

Andare in basso

Compartiva maxisportive 2010 circuito di Alcaniz: in Spagna la regina è tedesca

Messaggio Da PaoloZ1000 il Dom 28 Feb 2010, 4:01 pm



Milano 27 febbraio 2010 - La nostra comparativa è terminata e la regina delle maxisportive parla tedesco: la BMW S 1000 RR non ha avuto problemi ad aggiudicarsi lo scettro della migliore maxisportiva della categoria. Non lo decretano solo il cronometro e l’unanime giudizio dei nostri redattori e collaudatori, ma anche un tester d’eccezione, un pilota come l’inglese Jeremy McWilliams, che ha gareggiato in MotoGP ed è un profondo conoscitore delle moto più veloci. McWilliams l’ha paragonata a una vera Superbike perché la BMW ha stupito per la potenza del suo motore e per la facilità nell’arrivare al limite. E questo grazie anche a una completa gestione elettronica di motore e freni. Dietro a lei due italiane affascinati e sempre velocissime: la Ducati 1198 S in edizione corsa e l’Aprilia RSV4 Factory. Segue la Honda CBR1000RR, inossidabile quattro cilindri, non più giovanissima ma sempre in forma e capace di soddisfare ogni pilota. Poi la MV Agusta F4 1000, completamente rinnovata nel telaio e nel motore. Niente male il risultato della Suzuki GSX-R, che vanta 25 compleanni con la pista e si mantiene sempre in forma. Le è vicinissima la Kawasaki ZX-10R, prima nelle due ultime edizioni della nostra comparativa, ma non proprio in palla per questa occasione. Dietro a lei la KTM 1190 RC8 R che si difende dagli attacchi delle quattro cilindri con una ciclistica agile e facile. In coda è la Yamaha YZF-R1 meno a suo agio su questo circuito ma con un grande potenziale da esprimere.



Sul numero di Motociclismo di marzo, già in edicola, trovate tutta la prova, come sempre dettagliata, completa dei tempi sul giro, delle velocità curva per curva, di banchi prova potenza e coppia massima, di tempi di accelerazione e ripresa sui 400 metri.



Per voi che ci seguite da internet un grande regalo, il film della prova con i momenti più spettacolari sul circuito di Alcaniz e gli onboard dove vi raccontiamo il giro ideale moto per moto. Più di mezzora di adrenalina e passione: potrete godervela nel video introduttivo alla comparativa che vedete qui sopra e cliccando sui sommari con i nomi di ciascuna moto che ha fatto parte della sfida ad Alcaniz.

ecco qui i video:

http://www.motociclismo.it/compartiva-maxisportive-2010-circuito-di-alcaniz-in-spagna-la-regina-e-tedesca-1-presentazione-della-prova
avatar
PaoloZ1000
Reporter Freelander
Reporter Freelander

Numero di messaggi : 760
Data d'iscrizione : 29.07.09
Età : 31
Località : Milazzo (ME)

Torna in alto Andare in basso

Re: Compartiva maxisportive 2010 circuito di Alcaniz: in Spagna la regina è tedesca

Messaggio Da Nino Bike il Lun 01 Mar 2010, 1:16 pm

ultima l'R1?? sorprendente questa prova..

inoltre prima tra le Jap l'Honda ... ma non ho capito, perchè dicono: "non più giovanissima"?? ... (forse perchè le altre sono piene di elettronica e la CBR è l'unica moto per veri uomini?) ..

le domande di Adrenalin... BASTARD


bello questo screen preso dal video ... lol!

avatar
Nino Bike
Admin
Admin

Numero di messaggi : 3064
Data d'iscrizione : 01.07.09
Età : 32
Località : Milazzo

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum