Passione Ciclismo
BENVENUTO NEL Forum

Registrati e diventerai uno di noi Smile
Accedi

Ho dimenticato la password

Statistiche
Abbiamo 273 membri registrati
L'ultimo utente registrato è settimio corzani

I nostri membri hanno inviato un totale di 8307 messaggi in 1159 argomenti
Facebook

SBK: Domenica prossima a Phillip Island si fa sul serio. Guardate che schieramento!

Andare in basso

SBK: Domenica prossima a Phillip Island si fa sul serio. Guardate che schieramento!

Messaggio Da PaoloZ1000 il Gio 25 Feb 2010, 10:59 am



Dopo tante sessioni di prove (Portimao 1 e 2, Valencia, Phillip Island) da venerdì alle 12,45 locali - le 02,45 di notte italiane si comincia a fare sul serio nel Campionato Mondiale Superbike 2010.

E sarà un Mondiale da non perdere, visto lo schieramento ancora più nutrito dello scorso anno dal punto di vista dei piloti favoriti. Proprio i test invernali, infatti, hanno dimostrato come i "privati" di lusso della Ducati possano inserirsi nella lotta per la vittoria di tappa.

Le Ducati 1198, nelle spirito assoluto del Mondiale Superbike, nella configurazione "chiavi in mano" (che comprende anche gli ingegneri distaccati nei team) consentono di competere per le prime posizioni, come hanno dimostrato non solo Checa e Byrne (team Althea) ma anche il ceco Smrz (Pata B&G).



Comunque gli ufficiali non si fanno sorprendere e proprio nei test si sono difesi bene, soprattutto quel Michel Fabrizio che sembra covare una gran voglia di vincere tutto. Al di là dello show guascone, il ragazzo della Romanina è molto maturato e se manterrà la concentrazione qualcosa potrebbe anche fare di buono... Michel lo scorso anno dopo aver sorpreso nei test conquistò in Australia solo un quarto e un quinto posto.

Sulla sua strada troverà certamente il compagno di squadra Nori Haga che nei test, invece, è apparso quasi svogliato. Il giapponese è però un uomo da gara e punterà certamente a fare meglio del 1° e 2° dello scorso anno.

L'INCOGNITA MAX BIAGGI - Le sue dichiarazioni non sembrano lasciare grandi speranze ma alla fine la classe di Max Biaggi verrà fuori e, forse, riuscirà a sopravanzare i problemi che ancora ha la sua Aprilia RSV4. Il "Corsaro" non è riuscito a causa del maltempo (a Misano e Valencia) a completare il suo programma di test ma è apparso molto concentrato e determinato. Molto lunga è stata la riunione con l'ingegner Dall'Igna e gli altri tecnici dell'Aprilia: sicuramente il team farà di tutto per migliorare la situazione. Lo scorso anno Phillip Island fu avaro per il romano che portava al debutto assoluto la quattro cilindri di Noale: 11° in gara 1 e 15° in gara 2 dopo essere andato sull'erba ed aver ripreso la corsa.



Sul podio dello scorso salirono due dei possibili protagonisti con le quattro cilindri giapponesi, Max Neukirchner (in gara 1) e, soprattutto, Leon Haslam (gara 2).
Il tedesco ha cambiato moto ed ora gareggia con la Honda CBR 1000 RR del team Ten Kate insieme a quello che viene indicato come uno dei maggiori favoriti per il titolo, Jonathan Rea che lo ha sempre preceduto (e di molto) nei test. Questo 2010 potrebbe essere un'anno determinante per il tedesco che in passato ha mancato molto appuntamenti.
Anche Haslam ha cambiato moto passando alla Suzuki alla quale sembra aver messo le ali. Leon è stato molto veloce nei test e potrebbe essere un osso duro per tutti.

GLI INGLESI TRA I FAVORITI - Altrettanto si può dire per il già citato Jonathan Rea che è cresciuto moltissimo nel 2009. Stesso discorso per Cal Crutchlow che dopo il Mondiale conquistato nella Supersport fa il suo debutto in Superbike. A Portimao e Valencia ha fatto vedere cose buone, mentre in Australia è stato attardato dai problemi alla sua sua Yamaha R1 2010.
Problemi che hanno afflitto anche il suo compagno di squadra il più (al momento) blasonato James Toseland, due volte campione del mondo della Superbike. Vedremo se in questi giorni il team avrà trovato il bandolo della matassa.



Detto delle note positive ecco quelle meno. Cominciamo dalla BMW che sta facendo uno sforzo notevolissimo per ribaltare l'attuale situazione che non vede Corser e Xaus tra i migliori. A Phillip Island il fattore campo potrebbe aiutare l'australiano - che ha vinto per ben sette volte su quel circuito - ma non potrà fare certo miracoli e lo stesso vale per lo spagnolo.

Buio pesto per la Kawasaki che nonostante l'intervento della Casa madre non vede migliorare le proprie prestazioni in modo significativo. Chris Vermeulen sembra contare sul fatto che il suo contratto è biennale e che punta al 2011, dopo aver lavorato intensamente nel 2010: basterà?

Le prime risposte le avremo venerdì, appunto, mentre per la gara bisognerà aspettare le 12,00 australiane, vale a dire le 2 di notte in italia e le 15,30 (5,30 italiane) per le prime certezze. Ma il campionato sarà molto lungo...

www.gpone.com
avatar
PaoloZ1000
Reporter Freelander
Reporter Freelander

Numero di messaggi : 760
Data d'iscrizione : 29.07.09
Età : 30
Località : Milazzo (ME)

Tornare in alto Andare in basso

Re: SBK: Domenica prossima a Phillip Island si fa sul serio. Guardate che schieramento!

Messaggio Da PaoloZ1000 il Gio 25 Feb 2010, 11:00 am

ke spettacolo!!!!!!! Non vedo l'ora! lol! lol! birra lamps cbr yeah
avatar
PaoloZ1000
Reporter Freelander
Reporter Freelander

Numero di messaggi : 760
Data d'iscrizione : 29.07.09
Età : 30
Località : Milazzo (ME)

Tornare in alto Andare in basso

Re: SBK: Domenica prossima a Phillip Island si fa sul serio. Guardate che schieramento!

Messaggio Da Nino Bike il Gio 25 Feb 2010, 11:24 am

Gara 1 penso di vederla in diretta alle 2 di notte ...

Gara 2 alle 5.30 è un pò difficile da vedere in diretta Very Happy
avatar
Nino Bike
Admin
Admin

Numero di messaggi : 3064
Data d'iscrizione : 01.07.09
Età : 32
Località : Milazzo

Tornare in alto Andare in basso

Re: SBK: Domenica prossima a Phillip Island si fa sul serio. Guardate che schieramento!

Messaggio Da Ospite il Gio 25 Feb 2010, 1:42 pm

mamma miaaaaa nn vedo l oraaaaa 35 e 52 RAGAZZI!!!! Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
84 e 41 pugnette mahuauhauhhauhua

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: SBK: Domenica prossima a Phillip Island si fa sul serio. Guardate che schieramento!

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum