Passione Ciclismo
BENVENUTO NEL Forum

Registrati e diventerai uno di noi Smile
Accedi

Ho dimenticato la password

Statistiche
Abbiamo 273 membri registrati
L'ultimo utente registrato è settimio corzani

I nostri membri hanno inviato un totale di 8307 messaggi in 1159 argomenti
Facebook

Ecco l'Aprilia-Alitalia. E' in anticipo (incredibile!) sull'orario di arrivo previsto

Andare in basso

Ecco l'Aprilia-Alitalia. E' in anticipo (incredibile!) sull'orario di arrivo previsto

Messaggio Da PaoloZ1000 il Mar 02 Feb 2010, 10:44 am



Volerà o non volerà l’Aprilia nel mondiale Superbike di quest’anno? Arriverà sempre puntuale al traguardo o ci farà penare con i ritardi di messa a punto?
Per conoscere la risposta a questa domanda dovremo attendere l’inizio del mondiale, il Gran Premio di Australia, nel frattempo continuano a sfuggire dalle reti della casa di Noale foto “pirata”.

Questa è la più pirata di tutti perché rappresenta la nuova RSV-4 con la nuova livrea della compagnia di bandiera, con tanto di piloti, Max Biaggi e Leon Camier. L’immagine è stata scattata in occasione della convention dei concessionari avvenuta pochi giorni fa a Montecarlo e non avrebbe dovuto vedere la luce sui mezzi di informazione, visto che la presentazione del team avrà luogo il prossimo 9 febbraio a Roma, ovviamente in prossimità dell’aeroporto.

Noi siamo contenti di averla ricevuta per vie traverse, dalle nostre spie all'Avana, ma speriamo che Roberto Colaninno tenga alla squadra più di quanto non abbia, finora, tenuto, lasciando tutto sulle spalle del bravo Max Biaggi e dell’ingegner Gigi Dall’Igna.

Il team, infatti, ha bisogno di una gestione che oggi non ha, a tutti i livelli. Escluso, forse, quello tecnico. C’è bisogno di un team manager sveglio e accorto, che sia sempre nei box e, se del caso, riesca a mettere in atto strategie vincenti. Persino la BMW, che è ad uno stadio inferiore di quello della quattro cilindri a V veneta, se ne è accorta, ed infatti ha ingaggiato Davide Tardozzi. Mica uno qualunque.

L’Aprilia, invece, continua a navigare a vista, probabilmente attratta dalla futura MotoGP di un litro di cilindra e con motori derivati dalla serie. Un errore, perlomeno in questa fase, perché Max non è più un ragazzino, ha 38 anni, e non potrà portare avanti la bandiera in eterno.

E’ necessario, dunque, prestare maggiore attenzione ai dettagli. Anche alle foto “rubate”.
Già, perché che senso ha, a questo punto, fare una presentazione stampa?
A meno che Colaninno non ci voglia dire che, con la medesima livrea, schiererà nuovamente, ma in MotoGP, l’accoppiata Biaggi-Aprilia. Del resto se Schumacher è tornato a correre con la Mercedes, la casa con cui ha esordito, in F.1 ad oltre 40 anni, perché no?

ESCLUSIVA GPONE.COM
PaoloZ1000
PaoloZ1000
Reporter Freelander
Reporter Freelander

Numero di messaggi : 760
Data d'iscrizione : 29.07.09
Età : 31
Località : Milazzo (ME)

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum